AGEVOLAZIONI TASSA RIFIUTI PER EMERGENZA COVID-19

Area: Tributi
Pubblicato il: 27/07/2020

Con delibera di Consiglio Comunale n.50 del 24 luglio 2020 è stato approvato il Regolamento Imposta Unica Comunale I.U.C. - TARI, che prevede all'art.46 le seguenti agevolazioni connesse all'emergenza Covid19:

UTENZE DOMESTICHE:

  • nucleo familiare con indicatore ISEE da € 6.695,91 a € 8.265,00= riduzione del 30% della tassa totale;
  • nucleo familiare con almeno 4 figli a carico e indicatore ISEE non superiorea € 20.000,00= riduzione del 30% della tassa totale.

UTENZE NON DOMESTICHE:

  • riduzione del 30% della quota variabile dovuta, commisurata ai giorni effettivi di chiusura nel periodo 1 marzo - 30 giugno 2020.

Per accedere alle agevolazioni le utenze domestiche e non domestiche devono compilare ed inviare all'ufficio tributi, entro il 10 ottobre 2020, apposita istanza di riduzione tramite i modelli predisposti dall'ufficio.

I moduli con le istanze possono essere consegnati a mano all'Ufficio Protocollo comunale, oppure inviate all'indirizzo email tributi@comune.rescaldina.mi.it oppure all'indirizzo pec comune.rescaldina@pec.comune.rescaldina.mi.it

Il Comune a seguito di quanto dichiarato nelle istanze effettuerà le verifiche di competenza e successivamente applicherà le agevolazioni sulla rata a saldo della Tari 2020, a condizione che quanto dichiarato risulti corretto.

Si avverte che in caso l'autocertificazione non risulti veritiera il dichiarante potrà essere soggetto a sanzione amministrativa e a procedimento penale in base alla normativa vigente.

I moduli per richiedere le agevolazioni sono allegate alla presente news e alla pagina del sito comunale dedicata alla Tassa Rifiuti (http://www.comune.rescaldina.mi.it/amministrazione/servizi/132/).

In caso di morosità pregressa di utenze domestiche, l'agevolazione di cui all'art.46.1 a) sarà trattenuta dall'ente a diretta compensazione dell'ammontare rimasto insoluto a partire dall'annualità meno recente.