Letture totali: 10379

Area: Polizia locale

Ufficio: UFFICIO POLIZIA LOCALE
Per le scadenze vedi tabella allegata

La patente di categoria E (BE, CE…) ha la stessa validità della patente a cui è associata.

Rinnovo Validità Patente di Guida in un Paese non comunitario
Per i cittadini italiani residenti o dimoranti in un Paese non comunitario, per un periodo di almeno sei mesi, possono rinnovare la patente di guida italiana,che è giunta a scadenza di validità, presso le Ambasciate e i Consolati.

L'autorità diplomatica-consolare rilascerà un'attestazione di rinnovo della patente per il periodo indicato dall'art.126 del codice della strada, in base alla categoria della patente medesima e all'età del titolare.

Munita di tale attestazione, la patente è valida, fino a scadenza, sia in Italia che all'estero.
COSA OCCORRE: Bisogna sottoporsi a visita medica
La visita deve essere effettuata da uno dei medici indicati all’art. 119 del Codice della Strada:
- A.S.L. (sezione medico-legale) territorialmente competente
- Servizi di base del distretto sanitario
- Ministero della Sanità
- Ferrovie dello Stato
- Militare in S.p.E.
- Polizia di Stato
- Corpo nazionale VV.FF.
- Ministero del lavoro e delle politiche sociali
NON TUTTI SANNO CHE: Se la visita ha esito positivo, il medico rilascia il certificato medico all’interessato e invia comunicazione della conferma di validità all’Ufficio Centrale Operativo del Dipartimento dei Trasporti Terrestri.

L’Ufficio Centrale Operativo stampa e spedisce al domicilio dell'interessato un tagliando adesivo, attestante la conferma di validità della patente di guida, da applicare sul documento.
NOTE: Non potranno essere confermate all'estero le patenti di conducenti la cui idoneità psicofisica deve essere certificata dalle Commissioni Mediche Locali di cui all'art.119 comma 4 del codice della strada.

N.B.
Per eventuali altre informazioni riguardante la PATENTE DI GUIDA visitare il sito www.mctcmilano.it

DOCUMENTI DISPONIBILI

  •  TABELLA RINNOVO PATENTE